ThyssenKrupp licenzierà 4000 dipendenti?

DÜSSELDORF – I tagli sulla forza lavoro della divisione acciaio ThyssenKrupp europea potrebbero arrivare sino a 4.000. Il gruppo, che in Europa impiega circa 27.000 nel settore dell’acciaio, “è in fase di ristrutturazione“, ha annunciato ai media un rappresentante del Sindacato Industriale dei Metallurgici tedesco IG Metall.

La settimana scorsa il gruppo industriale teutonico ha dichiarato di voler ridurre i costi di 500 milioni di Euro in tre anni a quest’attività, che tenta di fondersi con la sede europea del gruppo indiano Tata Steel, per ridurre la sovraccapacità produttiva.

Tuttavia un portavoce di ThyssenKrupp Martedì ha ribadito che la decisione sul numero dei tagli di posti di lavoro non era ancora stata presa.

Venerdì 7 Aprile era stata annunciata la chiusura di due impianti in Germania, con la perdita di circa 350 posti di lavoro, in particolare nel settore logistico e tra i colletti bianchi.

fonte: Reuters

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *